5 zone del mondo perfette per viaggiare a lungo spendendo pochissimo

Viviamo in un momento storico in cui viaggiare low cost è assolutamente fattibile, eppure, se chiedi in giro, le persone ti diranno che il motivo per cui non viaggiano quanto vorrebbero è il denaro. Ti diranno che vorrebbero tanto vedere il mondo ed esplorarlo in lungo e in largo, ma purtroppo non sono nati ricchi e non hanno abbastanza soldi per farlo. Vorrebbero ma non possono.

Se segui il mio blog e hai letto il mio libro, è probabile che tu sappia già qual è il primo “comandamento” di noi instancabili viaggiatori: viaggiare è una questione di priorità, non di soldi.

Non è vero che hai bisogno di essere ricco per viaggiare. Hai bisogno di essere ricco per fare il turista in località estremamente popolari e costose, ma per viaggiare (che non significa altro che scoprire) non occorrono chissà quali risorse economiche. Tutto ciò di cui hai bisogno è la giusta mentalità e il corretto approccio alla quotidianità in viaggio.

Niente scuse: conosco persone che viaggiano da anni spendendo poco o niente.

Viaggiare low cost: quali sono le zone del mondo più adatte?

In un precedente articolo ho scritto quali sono i miei 7 modi per viaggiare low cost e uno di questi riguardava la scelta della giusta destinazione.

D’altronde, puoi viaggiare low cost in qualsiasi destinazione ma viaggiare low cost in Cambogia è ben diverso dal viaggiare low cost in California o in Francia. Ci sono paesi dove la vita costa pochissimo e se il tuo desiderio è (come per me) quello di esplorare luoghi, persone e culture nuove senza avere paletti mentali, ti consiglio di puntare solo nazioni notoriamente low cost. Spesso sono anche quelle che ti offrono di più a livello umano.

Se non sai da dove cominciare, continua a leggere: queste sono 5 zone del mondo dove poter viaggiare a lungo vivere alla grande e spendere pochissimo. Quanto? Ogni caso è particolare e ogni persona ha priorità differenti, ma voglio sbilanciarmi: in ognuna delle nazioni che leggerai qui sotto, puoi viaggiare e vivere con meno di €500 al mese.

Questo articolo potrebbe essere il punto di partenza del tuo anno sabbatico o del mese di ferie che stai accumulando da troppo tempo e non sai come utilizzare. O ancora, potrebbe darti il giusto spunto per impiegare quel periodo di pausa tra la fine degli studi e l’inizio del lavoro. Insomma, indipendentemente dalla tua situazione, ecco dove potrebbero puntare le tue coordinate.

5 zone del mondo perfette per viaggiare low cost a lungo

Viaggiare low cost nel Sud-est asiatico

Se hai letto il mio libro “Le coordinate della felicità” sai che ho una vera e propria passione per questa parte del mondo. Amo il sud-est asiatico perché mi sembra un luogo perfetto non solo per chi ama viaggiare ma anche per chi vuole realizzare un sogno e ha bisogno di un posto al caldo, con vibrazioni positive, buon cibo e la possibilità di vivere con poche centinaia di euro. Non a caso, è proprio a Bali che ho scelto di vivere per una parte dell’anno.

Ho visitato quasi tutto il sud-est asiatico e posso assicurarti che difficilmente troverai un’altra zona del mondo dove si vive così bene spendendo così poco. Non a caso è la meta prediletta da backpacker e sognatori: qui tutto è più facile, non solo perché non hai quella tremenda sensazione di avere sempre l’acqua alla gola ma anche perché la gente è sempre sorridente e positiva. Ci sono tutti i presupposti per vivere un periodo della tua vita straordinario.

La formula per viaggiare low cost nel sud-est asiatico è semplice: mangia lo street food, spostati utilizzando i mezzi pubblici e dormi in guesthouse o ostelli. Basta questo per riempire ogni tua giornata di esperienze, incontri, cibo, sorrisi, luoghi e avventure straordinarie, senza svuotare il portafoglio.

Dove andare?
  • Thailandia
  • Vietnam
  • Filippine
  • Indonesia
  • Cambogia
  • Laos

Viaggiare low cost in Sud America

Non tutto il Sud America è economico. Ci sono nazioni dove le spese quotidiane aumentano notevolmente, ma in fondo è così per ogni zona del mondo. In Sud America, tuttavia, ci sono nazioni che hanno tantissimo da offrirti consentendoti di spendere pochi euro al giorno.

È questo il caso della Bolivia e del Perù, ad esempio. In queste due nazioni puoi tranquillamente spendere meno di €500 al mese se vivi come un local (ed è questo uno dei 7 comandamenti per viaggiare low cost) ma ciò non significa che dovrai tirare la cinghia oppure stare fermo nello stesso posto per tutto il tempo.

Entrambe le nazioni hanno la foresta amazzonica, spiagge fantastiche, il meraviglioso lago Titicaca e gli affascinanti luoghi sacri della antiche popolazioni indigene. Il Perù ha il Macchu Picchu, la Bolivia ha il Salar de Uyuni: il primo è un luogo di culto che ha lasciato a bocca aperta milioni di persone, il secondo è un’opera della natura indescrivibile.

In entrambi i casi si tratta di luoghi dalla bellezza assoluta, custoditi in nazioni estremamente economiche.

Dove andare?
  • Perù
  • Bolivia
  • Colombia
  • Chile

Viaggiare low cost in Nord Africa

Non lasciarti scoraggiare dal pessimismo dilagante dei media: il Nord Africa è una zona del mondo che ha tantissimo da offrire a un viaggiatore intraprendente e sveglio, che ha tanta voglia di scoprire e poca voglia di spendere. Ovviamente ci sono nazioni che ora come ora è meglio evitare, ma nel Nord Africa ci sono anche tanti luoghi perfetti per staccare dalla follia della quotidianità e prendersi un po’ di tempo per se stessi.

Rilassarsi, pensare, magari dedicarsi al grande progetto di vita che si continua a rimandare per mancanza di tempo. In questo senso, il Marocco è perfetto per riprendersi il proprio tempo e dare il via a una grande svolta.

Inoltre il Marocco è una destinazione ideale per chi viaggia low cost, ovviamente stando ben lontani dalle località iper-turistiche. Sempre seguendo la regola del “vivi come un local” puoi affittare un appartamento per una settimana a Taghazout e andare a surfare ogni giorno spendendo davvero poco.

Il cibo, oltre ad essere delizioso, è molto economico, e se è vero che nelle zone più turistiche si finisce per spendere di più rispetto al sud-est asiatico o a certe nazioni del Sud America, è altrettanto vero che posti come il Marocco o la Tunisia si trovano molto più vicini e si spende quindi molto meno per il biglietto aereo.

Un fattore non da poco: monitorando i siti per le prenotazioni online, potresti trovare un volo per Marrakech a meno di €30!

Dove andare?
  • Marocco
  • Egitto
  • Tunisia

Viaggiare low cost nell’Europa dell’Est

Magari non d’inverno, quando la temperatura scende parecchio, ma l’Europa dell’est è davvero il posto giusto dove spendere pochissimo e riempirsi gli occhi di bellezza. Una bellezza diversa rispetto a quella naturale del sud-est asiatico e del Sud America ma quando passeggi per città come Praga, Timisoara o Budapest ti rendi conto che non hai bisogno di andare troppo lontano per viaggiare.

Nell’Europa dell’est ci sono tante nazioni dove puoi spendere poche centinaia di euro al mese. Anche in questo caso, questa zona è perfetta non solo per chi vuole viaggiare ma anche per chi vuole prendersi del tempo per sé mentre scopre località, persone e culture nuove.

In uno dei miei viaggi ho conosciuto un ragazzo inglese che aveva pubblicato un libro di successo. Dove si era rifugiato per scriverlo? A Kiev, dove riusciva a vivere dignitosamente con €300 al mese. Sono questi i luoghi dove cullare i tuoi sogni più improbabili e nel frattempo continuare a viaggiare spostandoti da una nazione all’altra (specialmente se scegli di soggiornare negli ostelli).

Dove andare?
  • Ucraina
  • Polonia
  • Romania
  • Ungheria
  • Serbia

Viaggiare low cost nell’Asia meridionale

Un grande classico per chiunque ami la spiritualità e una vita semplice e low cost, senza però smettere di viaggiare. In Asia meridionale si trova l’India, uno dei paesi migliori in assoluto per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo: puoi vivere agevolmente con meno di 10 euro al giorno. Spostarsi in India è economico, così come il soggiorno e il cibo. Se sei al verde ma vuoi viaggiare e scoprire ogni giorno qualcosa di nuovo, devi solo preoccuparti di trovare un volo low cost per l’India e ottenere il visto per restare il più a lungo possibile nel paese.

Se invece non ti senti pronto al caos e al folklore indiano e hai un budget un po’ più largo, puoi spostarti verso sud e viaggiare nello Sri Lanka. È una nazione ha in termini di natura e bellezza del paesaggio ha da offrire meraviglia ad ogni angolo, ed è molto low cost (sempre nell’ottica di viaggiare low cost ed evitare le attrazioni turistiche).

Nella zona meridionale dell’Asia, si trovano poi altre destinazioni molto interessanti e low cost: il Pakistan e il Nepal, ad esempio. In ogni caso, che tu sia un viaggiatore “on a budget” o no, poco importa: queste sono tutte destinazioni da inserire sulla lista dei tuoi prossimi viaggi.

Dove andare?
  • India
  • Sri Lanka
  • Nepal


Seguimi su Instagram – Facebook

POTREBBE INTERESSARTI »