Lasciata poco prima del matrimonio, vende tutto e parte per il giro del mondo

IG @notwedordead

Viaggiare ha tanti effetti benefici. Ci rende più positivi, più felici, più avventurosi e ci prepara ad affrontare nel migliore dei modi la vita. Ma viaggiare è anche una terapia contro un gran numero di sofferenze, del corpo e dell’anima.

Ci sono innumerevoli casi di persone che hanno sconfitto le previsioni pessimistiche di un medico su un recupero fisico o un forte malessere interiore mettendosi in viaggio, ma c’è anche chi ha curato un male più subdolo eppure altrettanto doloroso: una delusione d’amore.

La protagonista di questa storia si chiama Katy ed è una ragazza inglese che ha vissuto l’incubo di molte persone: a un passo dal matrimonio, il suo compagno l’ha lasciata.

La storia di Katy, lasciata all’altare

Era il 2012, Katy aveva un lavoro fisso, conviveva con il suo futuro marito e si apprestava a vivere il giorno più bello della sua vita. Ma quel giorno non è mai arrivato, perché poche settimane prima, quando tutto era già pronto e le rispettive famiglie avevano già speso più di 25.000 euro, il suo fidanzato si è tirato indietro.

“È stato orribile, sconcertante e tristissimo, ma sapevo che dovevo ricavare qualcosa di positivo da questa situazione“, ha dichiarato ricordando quei giorni infelici. Dopo aver lasciato la casa in cui conviveva con il suo ormai ex fidanzato, si è rifugiata in se stessa per capire che direzione prendere e cosa fare della sua vita.

Un’idea è affiorata e si è fatta sempre più concreta con il passare del tempo: perché non vendere tutto, abbandonare quella realtà deprimente e partire per un viaggio alla scoperta del mondo?

“Tutti pensavano che fossi matta, perché non avevo mai viaggiato da sola prima”, racconta Katy sul suo blog. “Ma avevo davvero bisogno di passare un po’ di tempo lontana da tutto e tutti per ritrovare me stessa“.

IG @notwedordead

Vendere tutto, partire e tornare a sorridere

Così, dopo aver venduto la casa che aveva comprato con il suo ex fidanzato, aver venduto l’automobile ed essersi licenziata da un lavoro a tempo indeterminato, ha riempito lo zaino e ha preso il primo aereo.

Destinazione?  La stessa parte di mondo che ha cambiato anche la mia vita, a cui ho dedicato la parte più importante del mio libro “Le coordinate della felicità“. Quell’angolo del mondo dove tutto sembra possibile: il Sud-Est Asiatico.

La prima tappa del suo viaggio è stata la Thailandia, un paese in grado di farti dimenticare qualsiasi dolore. Ma il suo viaggio non si è certamente concluso nel Paese del Sorriso: è stato un percorso lungo più di un anno in un tutti i luoghi che aveva sempre desiderato visitare.

“Sono stata fortunata. Ho visitato luoghi straordinari come il Taj Mahal, ho fatto trekking sull’Himalaya e ho viaggiato con lo zaino in spalla in Sud America. Ho scalato un vulcano attivo in Cile, ho dormito in una giungla thailandese, mi sono colorata durante la festività Holi in India, ho fatto skydiving in Francia e ho preso un aereo che è passato sopra il Monte Everest. Ho sperimentato cose che non mi sarei mai neanche sognata, realizzando anche il desiderio che avevo da bambina di scrivere un libro”.

Il giro del mondo e il libro

Katy ha raccontato la sua esperienza di vita unica in un libro che si chiama “The Lonely Hearts Travel Club“. Ma ciò che più conta, è che grazie a questo viaggio ha guarito il suo cuore e ha ritrovato se stessa dopo una delusione personale tremenda come solo un matrimonio sfumato può essere.

E oggi, oltre a ricevere centinaia di proposte di matrimonio da sconosciuti in giro per il mondo, ha un consiglio da dare a tutti coloro che pensano di aver toccato il fondo e non vedono più alcuna speranza nella propria vita:

“La decisione del mio ex fidanzato, per quanto devastante all’epoca, ha rappresentato una sveglia di cui avevo bisogno. Avevo un lavoro, una bella casa e uno stile di vita confortevole, ma non c’era più avventura nella mia vita. L’avventura l’ho trovata girando il mondo. Ciò che mi colpisce, oggi, sono i messaggi che ricevo da parte di chi è in una situazione simile a quella in cui ero io. A tutti voi, dico: la vita è tutta una questione di dire sì. Siate coraggiosi e ricordatevi che alla fine tutto andrà bene. Dietro a ogni nuvola c’è il sole“.

Ritrovare l’amore, quello vero

Ma non finisce qui, perché Katy non ha solo imparato ad amare se stessa da questa esperienza. Come ho riportato in questo articolo, c’è un prezioso insegnamento tradizionale cinese che spiega che non tutti i mali vengano per nuocere. E così, dopo essere stata lasciata sull’altare, aver mollato tutto per girare il mondo e aver ispirato migliaia di persone a non smettere di cercare la felicità a causa di una delusione d’amore, Katy ha ritrovato l’amore.

Oggi, infatti, è sposata con l’uomo della sua vita ed è anche diventata mamma. Senza quell’apparente dramma (essere mollata sull’altare), chissà come sarebbe andata la sua vita… a volte l’Universo ti fa soffrire ma in realtà ti sta aiutando. E la storia di Katy ne è una splendida dimostrazione.

Segui Katy su Instagram

IG @notwedordead

Seguimi su Instagram Facebook YouTube