5 motivi per cui non dovresti innamorarti di una viaggiatrice

IG @seattlestravels

Molti credono che viaggiare sia un semplice svago, ma non per tutti è così. Per qualcuno è una fuga, per altri è una terapia, per altri ancora è l’unico motivo valido per vivere. Ecco perché una ragazza che viaggia non è come tutte le altre: guarda il mondo in maniera diversa e ha delle priorità che non tutti sono in grado di comprendere.

Una vera viaggiatrice ha una propria scala di valori ben definita, che nessuno potrà mai cambiare. Dovresti fare attenzione ad innamorarti di una ragazza che viaggia. Ci sono almeno 5 motivi per non farlo.

Disclaimer: non tutte le viaggiatrici sono come la ragazza descritta. Questa è una dedica a un particolare tipo di viaggiatrice, quella che nel mio romanzo “Come una notte a Bali” si chiama Emma. È libera, selvaggia e pronta a girare tutto il mondo in infradito, leggera nell’animo e nei vestiti, piena di energie e di voglia di vivere ogni istante della vita al massimo.

5 MOTIVI PER CUI NON DOVRESTI USCIRE CON UNA VIAGGIATRICE

1. Si annoia molto facilmente e odia la routine

Una ragazza che viaggia è abituata a riempirsi gli occhi della bellezza di questo mondo. Quando è a casa e incontra sempre le stesse facce, fa sempre le stesse cose e vede sempre lo stesso orizzonte, si annoia con una facilità disarmante.

La routine annienta il suo spirito selvaggio e accetta la comfort zone solo quando arriva al termine di una giornata all’insegna dell’avventura.

Se ti comporti sempre nello stesso modo, se non sei in grado di darle almeno un po’ delle stesse sensazioni che prova quando viaggia, finirai per diventare parte di quel contorno grigio che detesta. Ogni giorno dovrai fronteggiare la sua voglia di scoprire il mondo, anche nella quotidianità.

Una ragazza che viaggia è curiosa e odia fare sempre le stesse cose. Vuole l’avventura e non sa che farsene della sicurezza. Se non sei pronto a vivere alla giornata e ad abbracciare l’ignoto, non potrà funzionare.

 2. Non è facile soddisfarla

Vuoi fare un regalo a una viaggiatrice? Buona fortuna! Ci sono regali che vanno bene per ogni occasione, ma se vuoi toccare il suo cuore dovrai andare oltre. Perché una ragazza che viaggia preferisce sempre le esperienze agli oggetti. Non basterà un regalo costoso a renderla felice, non è così che la conquisterai.

«Io ho vissuto certe esperienze nella mia vita, viaggiando, che mi hanno fatto piangere dalla felicità. A me interessa sentirmi viva come quella volta in cui ho fatto bungee jumping in Nuova Zelanda oppure quando ho visto le tartarughe schiudere le uova e camminare verso il mare, all’alba, in Costa Rica. Cosa me ne faccio di un paio di scarpe nuove? Certe ragazze le conquisti con i regali ma con me non funziona… mi odierei profondamente se dovessi diventare quel genere di fidanzata.»

Emma, “Come una notte a Bali

Devi pensare fuori dagli schemi, chiederti cosa può far emozionare una persona che girerebbe tutto il mondo con lo zaino in spalla. Uno zaino leggero, perché degli oggetti non ne hai bisogno quando hai tutta la meraviglia del pianeta a tua disposizione.

Dovrai sempre trovare il modo di stupirla ed emozionarla. Non è facile impressionare una ragazza che ha visitato mezzo mondo e non pensa ad altro che a visitare l’altra metà, il più presto possibile.

3. Devi avere un’energia fuori dal comune

Ti piace una vita tranquilla e noiosa, senza grandi sorprese? Andare ogni anno in vacanza nello stesso identico posto? Non fare mai un colpo di testa? Non potrai mai trovarti bene con una viaggiatrice. Perché lei vorrà viaggiare, sempre.

Non solo in giro per il mondo ma anche nella città in cui vive. Perché essere una viaggiatrice è una mentalità, uno stile di vita. Non sa stare ferma, deve muoversi: trekking, gite fuori porta, lunghe passeggiate, voli prenotati all’improvviso e giri in bicicletta fanno parte della sua vita.

Non puoi pensare di stare con una viaggiatrice se non hai un’immensa voglia di vivere e goderti al massimo ogni momento.

Chi viaggia impara una grande lezione: la vita è qui e ora. Nell’esistenza di una viaggiatrice non c’è spazio per l’indecisione e i dubbi: crede che la vita sia una sola e non ha nessuna intenzione di sprecarla.

4. Non puoi pianificare

Non puoi sperare che una ragazza che viaggia ti dica che starà per sempre al tuo fianco. E soprattutto, se vuoi davvero conquistarla, non dovrai mai chiederglielo: pretendere la sua vicinanza significa imprigionarla, privarla di quella libertà tanto cara ai viaggiatori. Privarla di ciò che la rende unica.

Il vostro rapporto deve essere tenuto insieme dalla fiducia e dal rispetto, anche dell’indipendenza altrui. Non puoi pianificare una vita insieme, perché lei non pianifica niente. Vive alla giornata, nel momento presente. Tra un mese potrebbe non vivere più nella stessa città e potrebbe non avere lo stesso lavoro.

Questo non significa che non voglia una famiglia e che non diventerà la madre dei tuoi figli… ma non vive per quello scopo. È emancipata e forte, ma soprattutto rifiuta l’idea che il compito di una donna sia quello di sfornare bambini. Se decide di avere una famiglia è perché lo vuole e lo desidera, non perché le convenzioni sociali glielo impongono.

Una ragazza che viaggia non si ferma mai, letteralmente e metaforicamente. Se cerchi una vita piena di punti di riferimento e radici, cerca altrove: anche quando diventerà madre, una viaggiatrice continuerà a volere una vita attiva e ricca di avventure.

5. Dimentica la normalità

Hai presente le fidanzate dei tuoi amici, che stanno zitte e buone in disparte e dicono sempre di sì? Con una viaggiatrice puoi dimenticarti tutto questo.

Lei non vuole vincoli, odia le formalità, è annoiata da ciò che piace alle persone normali e non vede l’ora di partire. Sempre.

Se vuoi conquistare una ragazza che viaggia scordati le cene a lume di candela, le serate in discoteca, la tua camicia di marca stirata alla perfezione.

E togliti dalla testa che si possa sentire in dovere di vestirsi in maniera elegante oppure di dimostrarsi disponibile verso i tuoi amici e parenti: è abituata a viaggiare da sola, ad affrontare eccitazione e pericolo, e non ha alcuna intenzione di scendere a compromessi.

Le regole sociali non le interessano, perché sa che nessuno la giudicherà quando sarà in viaggio. Non puoi sperare di avere un rapporto normale con una viaggiatrice: pretenderà i suoi spazi, ti spiazzerà con richieste assurde e sarà sempre con lo zaino in spalla, pronta per partire, con o senza di te.

Perché dovresti innamorarti di una viaggiatrice

C’è un solo motivo per cui dovresti fare di tutto per conquistare una viaggiatrice. Se ce la farai, se dimostrerai di avere rispetto per il suo modo alternativo di vivere e vedere le cose, vivrai il rapporto più intenso della tua vita.

Ti farà provare emozioni e avventure indescrivibili. Viaggerete insieme e avrai il privilegio di vedere il mondo attraverso i suoi occhi. Tra di voi si creerà quel legame di fiducia, rispetto e attrazione che solo il viaggio sa creare.

Se avessi parlato di lei con qualcuno che non l’aveva mai vista, avrei detto che aveva un fascino esotico, come quello di una hippie che balla scalza nel deserto. Ma era anche forte e sicura di sé, come un’amazzone. E poi, senza ombra di dubbio, era una viaggiatrice. Perché chi ha visto il mondo porta i segni di questa scoperta sulla pelle, nel modo in cui parla e si guarda intorno, nei piccoli gesti che compie.
Una viaggiatrice è viaggiatrice anche quando non viaggia. Non conoscevo niente della sua storia, ma ero certo che avesse vagato a lungo e non avesse ancora smesso.

 

Dal mio libro, “Come una notte a Bali

Ti mostrerà quanto è prezioso il dono della vita e quanto è importante vivere al massimo ogni momento. Ti aiuterà a diventare una persona migliore, libera dai vincoli e dai pregiudizi che intrappolano la maggior parte delle persone.

Avrai al tuo fianco una donna forte e indipendente, eppure quella persona, nonostante il desiderio di essere libera, ha scelto di averti nella sua vita.

Questa consapevolezza vale più di qualsiasi altra cosa, ed è il motivo per cui dovresti innamorarti di una ragazza che viaggia. Non sempre sarà facile, ma con lei capirai davvero cosa significa vivere a pieno ogni singolo momento.

Innamorandoti di lei, ti innamorerai della vita.

Seguimi su Instagram – Facebook

POTREBBE INTERESSARTI »