La nonna russa di 90 anni che sta girando il mondo

Viaggiare è per tutti. Al giorno d’oggi non ci sono discriminazioni o privilegi, chiunque può farlo indipendentemente dal colore della pelle, il conto in banca, il livello di istruzione e ovviamente l’età. Si può viaggiare da bambini, da adolescenti e da adulti.

Ma si può viaggiare anche da anziani, quando la maggior parte delle persone pensa di essere arrivata alla fine della propria vita. Anche a più di ottant’anni ci si può mettere in viaggio, come dimostra Baba Lenala più anziana viaggiatrice al mondo.

Baba Lena, la nonna viaggiatrice

Baba è nata nel lontano 1927 in Russia. Ha passato tutta la sua vita a lavorare, viaggiando solo in qualche occasione durante gli anni settanta. All’epoca viaggiare non era facile come lo è oggi, e Baba aveva un raggio d’azione piuttosto limitato. Visitò Praga e parte della Polonia e della Germania dell’Est.

Aveva cinquant’anni e al rientro a casa pensò che non avrebbe più avuto la possibilità di ripetere quell’esperienza, perché sarebbe dovuta tornare a lavorare e ci avrebbe messo troppo tempo ad accumulare i soldi necessari per spostarsi.

Per più di trent’anni ha continuato a lavorare e ad accudire i famigliari, tornando spesso con la mente ai luoghi che aveva visitato in Europa.

Finché, nel 2011, è successo qualcosa: Baba ha pensato che non aveva senso rinunciare a viaggiare solo perché tutti credevano che fosse impossibile farlo dopo gli ottant’anni. Andando contro i consigli dei famigliari, ha deciso di rimettersi in viaggio. Sei anni fa è ripartita, a 83 anni.

Viaggiare da soli a 90 anni

Ha iniziato a fare piccoli viaggi e non si è più fermata, aumentando sempre di più le distanze. Ciò che più stupisce è che nella maggior parte delle sue avventure ha viaggiato completamente da sola.

“È facile fare nuove amicizie quando sono lontana da casa”, ha raccontato a The Independent. “Perché molte persone si chiedono se alla mia età ho ancora l’abilità per poter viaggiare. Vogliono darmi una mano, mi mostrano tutto ciò che c’è da visitare, mi portano a vedere il mare e a mangiare nei migliori ristoranti”.

Da quando è tornata a viaggiare sei anni fa, ha visitato la Turchia, la Germania ed è tornata nella sua amata Repubblica Ceca, dove a suo dire ci sono le persone più simpatiche e il cibo più buono.

Si è sempre mossa da sola, prendendo l’aereo e finanziando i suoi spostamenti con la pensione e i risparmi accumulati in più di 70 anni di lavoro. Poi, due anni fa, ha preso una decisione molto coraggiosa considerando gli 88 anni di età: ha visitato il Vietnam.

Lì ha subito catturato l’attenzione della popolazione locale e dei turisti: cosa ci faceva quella simpatica vecchina in mezzo ai tanti giovani backpacker?

Una sua giovane connazionale – Ekaterina Papina – le ha parlato e ha scoperto la sua incredibile storia: quella di una signora di quasi 90 anni che aveva preso l’aereo per visitare il Vietnam in solitaria. Ekaterina ha postato l’immagine di Baba sui suoi canali social e la vicenda è diventata immediatamente virale.

Non è mai troppo tardi per godersi la vita

Al rientro in patria (dopo un altro viaggio in Thailandia), Baba è stata accolta come una celebrità. Tutti volevano conoscere il segreto del suo benessere: a 90 anni è ancora piena di forze e voglia di fare.

Come ha dichiarato, non c’è nessun segreto: ciò che la spinge a viaggiare è la possibilità di scoprire luoghi che prima poteva solo immaginare. Come scrivo nel mio libro “Le coordinate della felicità“, sembra che l’età sia uno di quei fattori che ci devono precedere, sempre e comunque. Ma in realtà non è altro che un numero. Noi siamo molto più di questo e Baba non è una novantenne russa: è una viaggiatrice.

Viaggiare significa vivere una nuova vita, conoscere persone, fare incontri inaspettati“, ha detto in un’intervista. “È bello vedere come la gente ti saluta negli altri paesi, ho imparato tanto. La cosa più importante che ho imparato nella vita è che ci sono tante persone straordinarie in tutto il mondo!”

“Se ho paura? Non c’è nulla di cui preoccuparsi! Si vive una volta sola e tanto prima o poi moriamo tutti“, ha dichiarato ridendo.

Il suo grande desiderio? Festeggiare il suo prossimo compleanno su una spiaggia della Repubblica Dominicana. Di smettere di viaggiare, proprio non se ne parla.

Segui le avventure di Baba su Instagram

Seguimi su Instagram – Facebook