Lavorando scambi il tuo tempo con i soldi. Quando viaggi ti riprendi il tuo tempo

Photo by Jeff Kepler

Il lavoro ha un ruolo importante nella vita di ognuno di noi, ed è proprio questo il motivo per cui dovresti cercarne uno che ti appassioni invece di quello che paga meglio o è più prestigioso.

Ma tralasciando l’importanza vitale (eppure incredibilmente sottovalutata) di guadagnarsi da vivere facendo ciò che ti appassiona, che cos’è il lavoro? Molte persone, senza pensarci più di tanto, rispondono che è quell’attività che svolgi per guadagnare denaro.

Effettivamente è così, ma c’è un aspetto che molti sottovalutano: in realtà, quando lavori, stai scambiando il tuo tempo con il denaro.

Trova un lavoro che ami e non dovrai più lavorare

Quando te ne rendi conto, comprendi perché è fondamentale trovare un lavoro che ami davvero. Perché dedicare tante ore della tua giornata a un’attività che ti fa sorridere significa scambiare il tuo tempo non solo per il denaro, ma anche per quella meravigliosa sensazione di soddisfazione che provi quando vai a dormire sereno e ti svegli contento di ciò che stai per fare.

Insomma, se ti guadagni da vivere facendo ciò che ti piace profondamente, non stai sprecando il tuo tempo. Se invece il tuo lavoro ti rende infelice, stai sostanzialmente scambiando il tuo tempo per il denaro.

Il lavoro è uno scambio: il tuo tempo per i loro soldi

Sia chiaro: non c’è niente di male nel dedicare un periodo della tua vita esclusivamente al lavoro. Io, ad esempio, come racconto nel mio libro “Le coordinate della felicità“, ho passato un intero anno a lavorare intensamente per finanziare un mio grande sogno. Ho dato anima e corpo, ho risparmiato più che potevo e alla fine ce l’ho fatta. Ma l’ho fatto sapendo che, in caso di successo, avrei ottenuto la felicità. Puoi impiegare anni della tua vita a fare qualcosa che non ti entusiasma, ma solo se l’obiettivo finale può cambiarti la vita.

Perché i soldi non sono semplici pezzi di carta, ma rappresentano il tempo che hai impegnato per ottenerli. Ed è bene ricordarlo: il tempo è il bene più prezioso che abbiamo. Più del denaro, più degli oggetti, più di qualunque altra cosa. Perché il tempo non puoi comprarlo, né incrementarlo. Puoi solo scegliere se valorizzarlo o sprecarlo.

Quindi, oltre a consigliare sempre a chiunque incontri sulla mia strada di trovare il modo di guadagnarsi da vivere facendo ciò che ama, ho un buon consiglio per chiunque abbia voglia di ascoltarmi: spendere i tuoi soldi in viaggi significa valorizzare nel migliore dei modi il tempo che hai a disposizione su questo pianeta.

Il valore del tempo: un esempio pratico

Potrei utilizzare migliaia di parole per spiegare un concetto che si capisce molto più facilmente attraverso un esempio pratico. Ecco perché viaggiare è davvero il modo migliore di spendere i tuoi soldi.

Guadagni €10 all’ora e lavori otto ore al giorno, cinque giorni alla settimana. Un giorno esci dall’ufficio, è solo martedì e già non ne puoi più. Sei triste e vorresti essere felice. Così cerchi una scorciatoia per la felicità: il materialismo.

Cammini per le strade della tua città pensando a cosa puoi acquistare per sentire un pizzico di soddisfazione in una vita grigia e priva di gioie. Può essere una torta in pasticceria, un vestito in un negozio o uno smartphone. Non importa cosa sia, sicuramente è qualcosa di superfluo, che porti nella tua vita nel tentativo di colmare un vuoto.

Diciamo che alla fine acquisti un paio di scarpe da €100.

Come vuoi spendere 10 ore della tua vita?

Ora che hai speso €100 per un paio di scarpe di cui probabilmente potevi fare a meno, fermiamoci un attimo a ragionare. Puoi considerare quei due pezzi da cinquanta euro che hai tirato fuori dal portafoglio in tanti modi, ma io li vedo in una maniera ben precisa: rappresentano il tempo che hai perso (per sempre) per ottenerli.

Quanto di preciso? Facciamo due calcoli.

Abbiamo detto che guadagni €10 all’ora. Quei €100 li vedo come 10 ore del tuo tempo dedicate a fare qualcosa che non ti rende felice (sempre partendo dal presupposto che il tuo lavoro non ti piaccia; in caso contrario, puoi saltare questa parte).

Comprando quelle scarpe hai barattato più di una giornata lavorativa per un oggetto di cui potevi fare a meno.

Scambia il tuo tempo con tempo di qualità

Ovviamente ognuno è libero di spendere i propri soldi come meglio crede, ma la bellezza dell’investirli in un viaggio sta nel fatto che in questo modo si scambia il proprio tempo con il tempo.

Poniamo di spendere quei €100 per un weekend low cost in qualche destinazione europea. Se a un oggetto preferisci un viaggio, stai sostanzialmente barattando il tuo tempo con del tempo di qualità.

Pensaci: utilizzi i soldi ottenuti in cambio di 10 ore di lavoro per ottenere 48 ore di pura vita in viaggio. È uno scambio piuttosto profittevole, non credi? Se invece spendi €100 in oggetti che non ti servono, ti togli la possibilità di vivere grandi esperienze. Magari passerai un weekend chiuso in casa, costretto a sognare un viaggio che avresti potuto comprare.

Sia chiaro: non sono nessuno per dirti come vivere. Anzi, credo fortemente nella libertà individuale, quindi non considerare questo post come un giudizio o un insegnamento di vita. Non lo è, in realtà voglio solo mostrarti un modo alternativo di ragionare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianluca Gotto (@gianluca.gotto) in data:

Il denaro è solo un mezzo, non un obiettivo

Ciò che trovo incredibile in questa nostra società “evoluta” è il modo in cui consideriamo il denaro. Lo vediamo come l’obiettivo finale delle nostre esistenze, non come un mezzo. Non ci rendiamo conto che ognuna di quelle banconote rappresenta il tempo che abbiamo perso inesorabilmente per ottenerle.

Sai perché non è una verità facile da comprendere e alla portata di tutti? Perché dalla mattina alla sera ci bombardano con messaggi commerciali che ci invogliano a spendere, spendere e spendere. Quindi a lavorare, lavorare e lavorare.

Non vedrai mai una pubblicità che ti dica quanto è prezioso il tuo tempo, perché sarebbe anti-economica. Significherebbe invogliare le persone ad essere felici invece di diventare perfetti consumatori.

Ma tu puoi ribellarti a tutto ciò, preferendo le esperienze alle cose, le emozioni al materialismo. Puoi farlo scegliendo di spendere i tuoi soldi viaggiando. Così non sprechi il tuo tempo, ma lo converti in tempo di qualità. Quello che ti fa sentire vivo e genera in te ricordi indimenticabili.

Seguimi su Instagram Facebook YouTube