Home ViaggiaStorie di viaggio Il nostro giro d’Italia senza soldi, per ricordare un amico scomparso e dimostrare che si può fare