The Rolling Home, la coppia che da sette anni gira l’Europa in van

Poche cose rappresentano il concetto di libertà come un van. Lo si intuisce, ad esempio, leggendo la storia di Emily Chambers, una ragazza canadese che si è licenziata per inseguire il sogno di sfondare nella musica e ha deciso di trasferirsi in un vecchio furgoncino per sperimentare la vita dell’artista (e non sprecare soldi in un affitto).

La vicenda di Calum e Lauren è simile, ma sotto certi punti di vista molto differente. Si tratta di due ragazzi inglesi che nel 2010, stufi delle solite vacanze tutte uguali, hanno deciso di acquistare un van per girare l’Inghilterra e parte dell’Europa.

Inizialmente si trattava di un semplice viaggio come fanno in tanti: un’estate sulla strada a scoprire il mondo con una casa su quattro ruote. Un’esperienza straordinaria, che nella stragrande maggioranza dei casi si conclude dopo qualche settimana, al massimo qualche mese.

Per Calum e Lauren non è andata così: dopo aver percorso l’itinerario che si erano prestabiliti si sono guardati negli occhi e hanno subito capito che non era abbastanza. Perché tornare alla vita di tutti i giorni, nella grigia Newport Pagnell, la loro città natale nel Buckinghamshire?

Sette anni on the road in van la storia di Calum e Lauren

Alla giovane coppia piace il mare, la tranquillità dei boschi e soprattutto la possibilità di potersi muovere ogni volta che gli va. Questa è la più grande forza di una Van Life: poter vivere ogni giorno in un luogo differente, pur continuando ad stare nella propria casa.

Così, tra 2010 e 2011, hanno iniziato a lavorare duramente sul van per renderlo più abitabile. Come ricordano con orgoglio più volte sul loro blog, quando lo hanno acquistato era in condizioni pietose, sostanzialmente inutilizzabile. Ci hanno messo diverse settimane per riverniciarlo, sostituirgli i pneumatici e soprattutto renderlo accogliente all’interno. Chi ha un van sa che questo è ciò che fa la differenza.

Con un piccolo budget sono riusciti a trasformarlo completamente, rendendo il vecchio Volkswagen T4 una spettacolare casa itinerante. Lo spazio non è molto, ovviamente, ma è sufficiente. Quando si viaggi è importante avere un riparo quando piove e un luogo dove dormire, due bisogni completamente soddisfatti dal loro van.

Nel 2011 sono partiti. La destinazione? Nessuna in particolare. La scadenza? Indefinita.

Viaggiare a tempo indeterminato per l’Europa

Un viaggio a tempo indeterminato a scoprire l’Europa, un continente che noi stessi tendiamo talvolta a snobbare per i più svariati motivi ma che ha moltissimo da offrire.

Dal momento in cui sono partiti non si sono più fermati: negli ultimi cinque anni hanno percorso più di 128.000 km con il loro van.

Hanno visitato un po’ tutta l’Europa, dormendo sotto le stelle in Francia e svegliandosi con la brezza mattutina dei paesi scandinavi. Hanno parcheggiato il loro furgoncino in riva alla spiaggia per poter surfare liberamente e in mezzo ai boschi per potersi preparare un caffè immersi nella natura. Di tutti i luoghi che hanno visitato, i preferiti sono la zona della Galizia in Spagna e le terre selvagge della Svezia.

Lavorare viaggiando e vivere felici

Il dubbio che potrebbe sorgere spontaneo a molti è come facciano a sostenere questo stile di vita senza un lavoro. In realtà un lavoro ce l’hanno: entrambi sono videomaker, attività a cui affiancano la produzione di articoli per guide turistiche e siti di viaggi. Nel 2015 hanno anche fatto uscire un libro fotografico che racconta la loro avventura, The Rolling Home, ottenendo un discreto successo in tutta Europa.

Sono a tutti gli effetti due nomadi digitali, persone che hanno scelto di mantenersi in maniera alternativa rispetto al classico lavoro d’ufficio dalle 09:00 alle 17:00. Uno stile di vita che va di pari passo con la loro ferma volontà di girare il mondo con il loro van. Sempre insieme, sempre pronti a restare stupefatti di fronte alla bellezza della natura, in quei luoghi dove solo la loro casa itinerante riesce a portarli.

 Segui Calum e Lauren su The Rolling Home – Instagram

Seguimi su InstagramFacebook