Pineapple fried rice: una delizia thai a base di riso fritto e ananas

Il Pineapple Fried Rice è una deliziosa pietanza originaria della cucina thailandese che combina riso fritto con pezzi di ananas, uova sbattute, gamberetti e spezie aromatiche.

Questo piatto unico è diventato molto popolare in tutto il mondo grazie al suo equilibrio perfetto di sapori dolci e salati, nonché alla sua consistenza croccante e morbida.

Pineapple fried rice: com’è nato?

La storia del Pineapple Fried Rice è legata alla cucina tradizionale thailandese e alla sua natura creativa e priva di sprechi. Gli chef thailandesi hanno sempre cercato modi ingegnosi per utilizzare gli avanzi e gli ingredienti a loro disposizione, e il Pineapple Fried Rice è un esempio perfetto di questa mentalità.

Il Pineapple Fried Rice è stato originariamente creato come un modo per utilizzare gli avanzi di riso e ananas. Gli chef thailandesi hanno iniziato a friggerlo con spezie, uova e gamberetti per creare un piatto completo e delizioso. Con il tempo, il Pineapple Fried Rice è diventato uno dei piatti più popolari e ricercati della cucina thailandese, ed è stato adottato da ristoranti in tutto il mondo.

Il Pineapple Fried Rice è diventato particolarmente popolare negli Stati Uniti e in Europa negli anni ’70 e ’80, con l’aumento dell’interesse per la cucina asiatica. Gli chef occidentali hanno iniziato a creare versioni personalizzate del piatto, utilizzando ingredienti come pollo, maiale e frutta esotica per creare nuove varianti.

Perché il Pineapple Fried Rice piace a tutti?

Oggi, il Pineapple Fried Rice è un piatto universale, amato da persone di tutte le età e di tutte le culture. Viene servito in ristoranti di cucina thailandese e asiatica in tutto il mondo, e può essere preparato facilmente a casa con ingredienti facilmente reperibili.

Inoltre esiste anche una versione vegetariana o vegana del piatto, dove gli ingredienti di origine animale come uova o gamberetti vengono sostituiti con proteine vegetali come tofu o germe di soia. Questo rende il piatto adatto anche a chi segue una dieta a base vegetale.

Le proprietà del Pineapple Fried Rice

La sua popolarità è dovuta alla semplicità nella preparazione, alle sue proprietà nutrizionali e al suo gusto unico e delizioso.

Il Pineapple Fried Rice è una scelta ideale per chi cerca un piatto completo e nutriente, poiché combina carboidrati, proteine e verdure in un unico piatto.

La preparazione di Pineapple Fried Rice è semplice e non richiede molto tempo. Il riso viene prima cotto e poi fritto con una miscela di spezie, ananas, verdure e proteine vegetali.

Il risultato è un piatto colorato, corposo e saporito, che può essere servito come piatto unico o accompagnato da un’insalata o da una zuppa.

Ricetta del pineapple fried rice

Ingredienti:

Potete trovare tranquillamente tutti questi ingredienti nello store di Koro. Non dimenticatevi di inserire il promo code “MANGIAVIVIVIAGGIA” per avere un 5% di sconto sulla spesa di qualsiasi prodotto.

Preparazione:

  1. In una pentola a fuoco medio, scaldare l’olio di cocco e aggiungere l’aglio tritato. Soffriggere per 1 minuto.
  2. Aggiungere la cipolla, le carote e i piselli, e soffriggere per 5 minuti.
  3. Aggiungere l’ananas, la salsa di soia e il peperoncino e mescolare bene.
  4. Aggiungere il riso cotto e il tofu, e mescolare bene per far amalgamare gli ingredienti.
  5. Cuocere per 5 minuti in modo che il riso si riscaldi e gli ingredienti si mescolino bene.
  6. Togliere dal fuoco e aggiungere il coriandolo fresco tritato.
  7. Servire caldo e gustare con una fetta di lime.

Si può sostituire il Tofu o con un altro tipo di proteina vegetale. Inoltre si può aggiungere spezie o erbe aromatiche a piacere per arricchire il sapore della pietanza.

Gianluca Gotto
Gianluca Gotto
Sognavo di lavorare viaggiando, oggi scrivo mentre giro il mondo. Ho aperto Mangia Vivi Viaggia per condividere la bellezza che abbiamo intorno e mostrare che spesso la felicità si trova nelle scelte di vita alternative

Potrebbe interessarti anche...

Instagram

Most Popular