5 motivi per cui dovresti visitare Tenerife

Photo by Alberto Frias

Tenerife è l’isola più grande delle Canarie ed è nota come “l’isola dell’eterna primavera“. Un nome che fa capire immediatamente perché sia da tanti anni una delle destinazioni più apprezzate dai turisti e dai viaggiatori di tutto il mondo, specialmente quelli europei.

Visitare Tenerife significa entrare in un piccolo mondo a sé stante, un paradiso naturale. Ma è anche una cittadina ricca di attività, dove la vita scorre lenta ma al tempo stesso è piena. Non a caso, è una delle mete preferite da chi vuole cambiare aria, che si tratti di giovani expat o pensionati intenzionati a godersi la vita.

Che tu sia un viaggiatore o una persona alla ricerca di un luogo da chiamare casa, poco importa. Ci sono almeno cinque ottimi motivi per cui dovresti visitare Tenerife.

5 motivi per visitare Tenerife

1. Ha le temperature migliori di tutta Europa

Se è definita “l’isola dell’eterna primavera” è perché a Tenerife c’è un ottimo clima tutto l’anno, con temperature spesso tra i 25° e i 30°. Se sei una di quelle persone che detestano il freddo e passerebbero tutto il tempo in riva al mare a piedi nudi, visitare Tenerife è un’ottima idea: qui potrai trovare la tua dimensione ideale e godere di un sole che ti scalderà l’anima.

2. Ti fari sorprendere da madre natura

Tenerife è l’isola più grande delle Canarie, ma non per questo è priva di verde e natura incontaminata. Allontanandosi dagli edifici del centro, ci si ritrova immersi in luoghi dove Madre Natura ha dato il meglio di sé. I colori dei fiori e delle piante sono accesi tutto l’anno e una passeggiata nel Parco Rurale di Anaga è il modo migliore per riconnettersi con se stessi. Visitare la Grotta del Vento, poi, significa assistere a uno dei più incredibili spettacoli della natura. E per i più avventurosi, Tenerife offre la possibilità di scalare e ammirare il vulcano Teide, un luogo che sembra appartenere a un altro mondo.

3. Mangiare le papas arrugadas

Ogni luogo ha una propria tradizione culinaria e Tenerife non è un’eccezione. L’isola delle Canarie è nota per tanti deliziosi piatti in grado di stupire anche il più navigato dei viaggiatori, ma la prelibatezza più amata sono le papas arrugadas. Si tratta di una specialità semplice ma straordinariamente buona: patate locali bollite con la buccia in acqua molto salate. Uno spuntino di cui ti innamorerai follemente se sceglierai di visitare Tenerife.

4. Osservare le balene nel loro habitat

Tenerife è un’isola dove la vegetazione è dominante, ma oltre ad alberi imponenti e foglie verdissime avrai anche la possibilità di osservare animali non propriamente comuni… le balene. Dalle coste di molti punti dell’isola è infatti possibile osservare questi meravigliosi mammiferi nuotare in totale libertà nell’oceano. E se il tuo sogno è sempre stato quello di osservare i delfini, potrai realizzarlo. Balene e delfini a pochi metri da te: non è un ottimo motivo per visitare Tenerife?

5. Imparerai a rallentare

Non è un caso che Tenerife sia una delle destinazioni preferite da chi vuole andare a vivere all’estero. Merito di un costo della vita più basso, certo. Merito del clima ottimo tutto l’anno, certo. Ma è anche merito del ritmo della vita, molto più lento e rilassato rispetto al resto dell’Europa. A Tenerife nessuno va di fretta, il tempo scorre lentamente e ogni volta che vorrai, potrai passeggiare in spiaggia o osservare tramonti mozzafiato. Piccole sensazioni meravigliose che abbiamo perduto nella routine quotidiana ma che puoi ritrovare in questa magica isola delle Canarie.