Hai mai desiderato mollare tutto e partire?

Ti sei mai sentito “fuori posto” in una vita normale?

Sogni una vita in cui sei libero di vivere come preferisci, hai un lavoro che ami e viaggi quanto vuoi?

Se hai risposto di sì, questo libro potrebbe aiutarti a cambiare vita e trovare la forza di seguire i tuoi sogni

"Non puoi crescere se stai fermo nella comfort zone di una vita semplice e scontata"

Fino a qualche anno fa ero una persona convinta che la vita fosse sofferenza, infelicità e rassegnazione. Come tanti altri, pensavo di essere condannato a vivere per abitudine e fare sempre le stesse cose per il resto dei miei giorni.

Poi, un giorno, ho detto basta.

Ho capito che dovevo almeno provare a cambiare la mia situazione. Ho deciso di dare una possibilità alla mia felicità.

Volevo viaggiare.

Non solo nel mondo ma anche dentro di me.

Non dimenticherò mai il momento in cui presi la valigia e lasciai la mia camera, che in fondo era la mia comfort zone. Quel posto in cui tutto è sicuro e scontato, ma dove non trovavo traccia di felicità.

Sarò sempre grato a me stesso per quella scelta. Perché da quella partenza ce ne sono state tante altre e questi ultimi otto anni sono stati semplicemente incredibili.

 

Ho dormito nella mia automobile sotto i cieli stellati infiniti dell’Australia.
Ho lavorato in un locale a due passi dall’Oceano Indiano.
Ho nuotato e sciato nella stessa giornata a Vancouver.
Ho ascoltato il silenzio vulcanico di Lanzarote.
Ho vagato per le strade affollate di Bangkok e me ne sono innamorato.
Ho attraversato tutto il Vietnam in moto.
Ho pedalato sulle strade polverose di Angkok Wat con gli occhi affamati di bellezza.
Ho nuotato nelle acque delle cascate più belle del mondo.
Ho visitato templi blu a Chiang Mai, piantagioni di tè verdissime in Malesia, spiagge paradisiache in Indonesia, giardini botanici a Singapore, foreste pluviali in Vietnam, comunità di hippie e viaggiatori a Bali.

 

E ho fatto molte di queste cose lavorando in remoto, attraverso un impiego che mi sono inventato per poter essere libero di gestire il mio tempo e tornare padrone della mia vita.

Perché a un certo punto ho capito che la felicità ha un sinonimo e si chiama libertà.

Recensioni

Un manifesto per sognatori, viaggiatori e anime libere

“Le coordinate della felicità” non è solo uno dei libri auto-pubblicati più venduti degli ultimi anni: è soprattutto il manifesto di un’intera generazione di sognatori, viaggiatori e ribelli intenzionati a fare della propria vita una storia unica e meravigliosa.

sinossi

È la storia di un ragazzo che si ribella a una vita “giusta” ma infelice e si mette a cercare la sua strada, fino a diventare, dopo mille avventure in giro per il mondo, un nomade digitale. È la mia storia, 

Questo libro ti spingerà a mettere in discussione tutto ciò che ti è sempre stato indicato come “normale”, ti farà sognare una vita diversa e ti mostrerà quante alternative ci sono quando trovi il coraggio di abbandonare la tua comfort zone.

Ma soprattutto ti farà venire voglia di fare ciò che ho fatto io in una grigia mattina di 8 anni fa: ribellarti e partire per seguire le coordinate della tua felicità.

Io le ho trovate, e spero che la mia storia possa aiutarti a trovare le tue.