ibis Styles Bangkok, l’hotel più colorato della Khao San Road

Non puoi visitare Bangkok senza passare dalla Khao San Road. Si tratta della zona più incredibile, folle, popolare e caratteristica della capitale thailandese. Sulla Khao San Road trovi i banchetti dello street food, le bancarelle piene di vestiti e gadget, gli autisti di tuk-tuk, i turisti, i backpacker, i local, mille colori, mille profumi, la bellezza dell’umanità in tutte le sue sfaccettature.

La Khao San Road è uno dei più grandi spettacoli a cui si possa assistere in tutto il sud-est asiatico. Un cinema aperto a tutti, dove non si paga il biglietto.

La prima volta che la visiti ne rimani scioccato. Poi te ne innamori, gradualmente. Alla fine non puoi più farne a meno e vorresti sempre essere lì, in mezzo al caos e al folklore di un angolo di mondo dove proprio non puoi sentirti solo.

Sulla Khao San Road ci sono infiniti hotel, guesthouse e strutture alberghiere. Quale scegliere per godersi nel migliore dei modi un viaggio? Ovviamente l’hotel più colorato della Khao San Road: l’ibis Styles Khaosan.

Passeggia per la Khao San Road e tieni lo sguardo in alto. Prima o poi ti ritroverai di fronte a un hotel coloratissimo, dalla facciata al ristorante del piano terra fino alla piscina che scorgi oltre le porte di ingresso. I colori caratterizzano l’ibis Styles Khaosan, un hotel adatto a chiunque ma decisamente speciale e originale.

Ci sono alcuni motivi ben precisi per cui si tratta della miglior struttura sulla strada più popolare e popolata di Bangkok.

Perché soggiornare all’ibis Styles Bangkok

PH ©mangiaviviviaggia

La posizione

Soggiornare a Bangkok significa fermarsi in una delle città più grandi e caotiche del mondo. La posizione è tutto, perché non vuoi perdere tempo a spostarti da una parte all’altra. Trovare il giusto hotel significa trovare quello nella giusta posizione, vicino ai tuoi punti di interesse.

Poterti svegliare al mattino, uscire dalla tua stanza e ritrovarti subito sulla Khao San Road non ha paragoni.

Il ristorante

Il ristorante dell’ibis Styles Khaosan si chiama Streats ed è un intero piano (il piano terra) dove si può fare colazione, pranzo e cena. Qui puoi trovare cibo di ogni tipo, da quello tipicamente thailandese ai burger americani a vari tipi di pasta. E se non vuoi rinunciare ai pranzi e alle cene dello street food della Khao San Road, puoi comunque assicurarti una colazione straordinaria grazie a un buffet ricchissimo.

PH ©mangiaviviviaggia

PH ©mangiaviviviaggia

Le stanze

Ci sono hotel che ti offrono semplicemente un letto per dormire, un bagno e un tetto sopra la testa. Sono spogli, tristi, privi di personalità. Vuoti, anche quando ci sei dentro.

L’ibis Styles Khaosan non è come tutti gli altri hotel. Tutta la catena è caratterizzata dai colori e dall’arredamento originale ma quello sulla Khao San Road si è davvero superato: ogni stanza sembra uscire da un film di Wes Anderson. Tra quadri, moquette con la mappa della Thailandia, lavandino esterno e il grosso specchio che sembra sospeso nel vuoto, ti senti immerso in un’atmosfera unica e originale.

La piscina

A Bangkok fa caldo. Anzi, no. Fa caldissimo. Quante volte ho sentito dire da altri viaggiatori (e ho pensato) che Bangkok con il mare sarebbe uno dei luoghi più incredibili del pianeta. Invece il mare non c’è e l’afa si fa sentire con prepotenza.

L’unica soluzione è trovare un hotel con una piscina. Non è facile trovarne senza andare negli hotel di lusso, ma l’ibis Styles Khaosan offre invece questa straordinaria caratteristica. Così, dopo un pomeriggio bollente tra le strade di Bangkok, puoi tornare in camera, mollare tutto e buttarti in piscina. Ed è così che impari ad amare la vita…

PH ©mangiaviviviaggia